Calciomercato Juventus: Jovetic in salita, ufficiale Elia al Werder

Calciomercato Juventus – La strada verso il top player si fa sempre più tortuosa. Beppe Marotta non si ferma, continua a battere tutte le piste: scartato quasi subito Higuain, restano vive le ipotesi Suarez e – soprattutto – Van Persie, senza dimenticare quel Mattia Destro che stuzzica le fantasie juventine. Negli ultimi giorni la dirigenza di corso Galileo Ferraris ha aggiunto un nome nuovo sul proprio taccuino, quello di Stevan Jovetic. Il montenegrino, 23 anni a novembre, sarebbe ben felice di volare a Torino, ma per convincere la dirigenza della Fiorentina ci vorrà un’offerta principesca: “Per la nostra proprietà Stevan è incedibile – ha fatto sapere ieri sera il ds viola Pradè, anche se c’è un gentlemen’s agreement per sedersi e parlarne in caso di un’offerta superiore ai 30 milioni di euro“.

5,5 milioni per Elia – Insomma, arrivare a Jovetic non sarà una passeggiata: oltre ad un bel mucchio di quattrini, Marotta dovrà mettere sul piatto il cartellino di (almeno) un giocatore. La buona notizia è che in casa viola apprezzano diversi bianconeri, da Matri a Quagliarella, passando per Pazienza e Padoin: si attendono sviluppi nei prossimi giorni, in un senso o nell’altro. Sviluppi che riguarderanno anche il mercato in uscita, perché la Juve ha urgente bisogno di sfoltire una rosa troppo ampia. Meno di un’ora fa è arrivata l’ufficialità del passaggio di Elia al Werder Brema: per l’esterno olandese, i tedeschi verseranno nelle casse bianconere un corrispettivo di 5,5 milioni – pagabili in due anni – più altri 2 milioni in caso di raggiungimento di determinati obiettivi sportivi da parte del Werder Brema nelle prossime stagioni.

Pier Francesco Caracciolo