Roma, Sabatini bacchetta Totti: “Non dovrebbe chiedere rinforzi”

Roma, Sabatini bacchetta Totti – Quoque tu, Totti. Walter Sabatini, direttore sportivo della Roma, non ha preso bene le affermazioni di Francesco Totti che, in conferenza stampa, chiedeva più rinforzi per la squadra, giudicandola non idonea a lottare per i vertici della classifica. Il ds giallorosso ha criticato il Totti-pensiero:Mi sarebbe piaciuto sentire da lui che si vuole mettere in testa ad un gruppo ch ha voglia di lottare per vincere, piuttosto che sentirgli chiedere nuovi acquisti. Di certo, non pretendo che ci sia un pensiero omologato. Ma Francesco è stato carino e si è riabilitato dicendo altre cose che mi hanno colpito positivamente”. 

Il punto sul mercato – Inevitabile un accenno, comunque, alle trattative di mercato:Stiamo per chiudere gli affari relativi a Bradley e Tacthsiridis, mentre Jung, al momento, è solo una delle ipotesi per cui lavoriamo per il ruolo di terzino destro”. In uscita potrebbe esserci Borini:L’interesse del Liverpool è forte, concreto e reale. Con la società stiamo valutando i margini per impostare una trattativa. Destro? Potrebbe essere una soluzione ma non siamo entrati nella fase calda della trattativa. Occhio a Dodò: il nostro nuovo terzino sinistro è fortissimo e sarà un orgoglio per i tifosi romanisti”. 

Edoardo Cozza