Il 18 e il 19 luglio due serate dedicate al Blues all’Idroscalo di Milano

Due giorni di grande musica – Il 18 e il 19 luglio le Tribune dell’Idroscalo di Milano ospiteranno due speciali giornate all’insegna della musica blues con l’ottava edizione di Blues in Idro, l’evento ormai diventato un appuntamento fisso (ad ingresso libero, con inizio ore 21) nell’estate degli appassionati di musica.
Nella prima delle due serate in programma, il suggestivo palco sull’acqua ospiterà l’esibizione di Ian Siegal & Mike Sponza Band, anticipata dal repertorio accattivante ed originale dei veronesi Tea Spoon Quartet. Il chitarrista triestino Mike Sponza da anni rappresenta un punto di riferimento importante per tutti i bluesmen dell’area mitteleuropea. Insieme alla sua band, accompagnerà uno tra i migliori bluesman inglesi: Ian Siegal, vincitore nel 2011 del British Blues Award come miglior voce, arrivato in cima alle classifiche Blues di Mojo e che può vantare collaborazioni prestigiose come quelle con Bill Wyman e Jimmy Vaughan.

Spettacolo creato per l’occasione – La serata di giovedì 19 proporrà alcuni dei migliori artisti della scena del “Blues made in Italy”.
La Treves Blues Band, Paolo Bonfanti e Guitar Ray & The Gamblers renderanno omaggio alla musica blues alternandosi in scena con brani della tradizione nera passando dal gospel al Blues di Chicago e alle tante contaminazioni che hanno reso grande questo genere, per riconfermare l’ormai riconosciuta maturazione artistica del blues nostrano.
La Treves Blues Band, guidata dall’armonicista Fabio Treves, soprannominato il Puma di Lambrate, da oltre 30 anni tiene alta in Italia e nel mondo la bandiera del “Blues made in Italy” con coerenza e passione, e insieme a Paolo Bonfanti e Guitar Ray ha infatti creato, appositamente per Blues in Idro, uno spettacolo nuovo ed inedito che prevede un’interazione musicale tra i vari artisti, con una commistione di stili e di linguaggi del Blues parlato e suonato.
“Direttore d’orchestra” di questa serata sarà Paolo Bonfanti, chitarrista genovese ed apprezzato produttore artistico e discografico. Per completare il cast Guitar Ray & The Gamblers, una delle più amate blues band in Italia e all’estero: tanta energia, gusto e presenza scenica, unite ad una straordinaria abilità tecnica.

Beatrice Pagan