Tragedia sul Monte Bianco: una valanga provoca sei morti

Valanga Monte Bianco – Ancora un incidente in alta montagna insanguina uno dei massicci montuosi più belli del mondo. Sul monte Bianco, questa mattina, intorno alle 4.25, si è consumata una tragedia in quota che ha visto vittime due cordate di alpinisti. Al momento si contano sei morti certi, mentre altre otto persone sono rimaste coinvolte ed hanno riportato ferite di varia natura. Il conteggio dei morti però potrebbe aumentare: sono infatti disperse ancora due o tre persone. L’incidente è avvenuto questa mattina sul monte Maudit, al confine tra l’Italia e la Francia: l’allarme è stato lanciato da uno dei ferito alle 5.25, esattamente un’ora dopo il dramma.

Informazioni parziali – Mentre si attendono informazioni più dettagliate circa il numero esatto delle vittime e la nazionalità delle stesse, la gendarmeria francese di Chamonix, avvertita circa un’ora dopo la tragedia, ha messo a disposizione un gran numero di mezzi e personale di soccorso per trarre in salvo quanto prima gli alpinisti coinvolti. C’è anche da segnalare che due o tre persone risultano ancora disperse, e di loro al momento non si hanno più loro notizie da questa mattina: la valanga che si è verificata questa mattina sul monte Maudit ha strappato con il suo incedere sei vite e causato molti tra feriti e dispersi.

Rosario Amico