Green Day: oltre ai tre nuovi album in arrivo anche due documentari

Nuovi album e documentari – L’autunno 2012 e i primi mesi del 2013 si annunciano molto impegnativi per i Green Day.
Dopo le esibizioni previste durante l’estate, tra cui l’unico concerto italiano in programma il 2 settembre sul palco dell‘I-Day Festival, la band californiana pubblicherà ben tre album. Uno!, Dos! e Tre! verranno messi in vendita uno dopo l’altro da settembre a gennaio.
Oltre ai numerosi brani inediti i Green Day renderanno felici i milioni di fan che li seguono fedelmente con l’uscita di ben due documentari.

Passato e presente – Entrambi i progetti saranno realizzati da Tim Lynch, che ha già collaborato con i Green Day in occasione di Bullet in a Bible, e Tim Wheeler.
Billie Joe Armstrong ha raccontato al magazine Billboard che il primo dei due lungometraggi, che potrebbe essere proiettato in anteprima al Sundance Film Festival nel mese di gennaio, mostrerà la genesi dei tre album, ma non sarà composto da noiose interviste: sarà una vera e propria immersione nella vita all’insegna del rock’n roll e mostrerà il processo creativo senza eccessive spiegazioni, lasciando che i fatti si raccontino da soli. Le riprese sono iniziate più di un anno e mezzo fa e i due registi hanno seguito i membri della band durante le sessioni di registrazione dei nuovi brani e in occasione delle performances live. I Green Day saranno seguiti dalle telecamere anche in occasione dei concerti estivi e dei festival a cui prenderanno parte.
Il secondo documentario sarà invece dedicato al periodo precedente alla pubblicazione di Dookie.

Beatrice Pagan