Calciomercato Inter: addio a Poli, è giallo Paulinho

Calciomercato Inter – Andrea Poli non giocherà nell’Inter la prossima stagione. Lo annuncia l’agente del centrocampista veneto, Giovanni Branchini: “Prendiamo atto che evidentemente sono venuti meno dei presupposti, altrimenti una soluzione si sarebbe trovata. È inopportuno continuare ad attendere una soluzione e quindi ci riteniamo liberi da qualsiasi impegno morale con l’Inter. Si chiude qui, con la Sampdoria valuteremo il da farsi”. Poli non è stato riscattato dall’Inter ufficialmente per un errore burocratico, ufficiosamente perché i dirigenti nerazzurri non volevano sborsare i 6 milioni previsti nella clausola per il diritto di riscatto. Una mossa intelligente, che però si è rivelata un boomerang. Ora, l’Inter dovrà cercare altrove un giocatore attorno a cui costruire il centrocampo futuro. Da lunedì, Poli raggiungerà il ritiro della Sampdoria.

Giallo Paulinho – Sembra allontanarsi anche Paulinho. Il calciatore, ieri, ha rinnovato il contratto con il Corinthians fino al 2015. Contestualmente, il presidente del Timao ha annunciato che Paulinho resterà in Brasile. Una manovra che però non convince del tutto e sembra più dettata dalla volontà di alzare il prezzo del cartellino. L’Inter, infatti, avrebbe in mano Paulinho e per lui sarebbe già pronto un contratto quadriennale da 1,5 milioni all’anno più bonus, a crescere. Ma, da Palazzo Saras, sono arrivate secche smentite a riguardo. Paulinho e l’Inter, una telenovela destinata a proseguire.

Miro Santoro