Sara Tommasi: boom di vendite per il suo primo porno

Sara Tommasi: boom di vendite per il suo primo porno. “La prima volta”, il film a luci rosse che vede protagonista, per la prima volta come porno diva, la showgirl italiana Sara Tommasi, sta incassando bene. La pellicola ha registrato un boom di vendite sebbene chi lo abbia visto in anteprima sostenga che la povera Tommasi non riesce a cavarsela nemmeno come attrice hard. Ma secondo i distributori de “La prima volta”, nonostante le polemiche, il film vanta 25 mila copie vendute in dvd e ben 5 mila noleggi in diversi canali di distribuzione. Il successo è stato favorito anche dalla circolazione del film sul web, grazie a portali come Love-Me che ne hanno favorito la visione in streaming.

Il giallo sulla droga. Ma a parte i successi del film, ciò che desta più attenzione è la condizione fisica e psichica di Sara Tommasi. La ragazza ha più volte dichiarato di essere stata costretta a girare il film perchè sottoposta all’effetto di droghe. Verità? Il dubbio resta anche perchè la ragazza ultimamente ha dato prova di comportamenti al limite del ragionevole: gonne alzate in pieno centro a Roma per mostrare le sue parti intime completamente svestite, la pubblicità di lei completamente nuda contro le banche ed ora, dulcis in fundo, l’attaccamento alla religione e il desiderio di andare a Medjugorje.

C. M.