Calciomercato Bologna, Curci è ufficiale. Carvalho, Motta e Abero in arrivo

Calciomercato Bologna – Il nuovo Bologna sta lentamente prendendo forma. Roberto Zanzi, dg della società rossoblù, sta lavorando per consegnare al tecnico Pioli gli innesti necessari per iniziare nel modo giusto la nuova stagione. Quella di ieri è stata la giornata decisiva per l’approdo in rossoblù di Gianluca Curci, numero uno classe 1985. L’ufficialità è stata data dalla società emiliana attraverso un comunicato sul proprio sito: “Il Bologna F.C. 1909 comunica di aver raggiunto l’accordo con la A.S. Roma per il trasferimento a titolo temporaneo con diritto di riscatto a favore del Bologna di Gianluca Curci“. Attraverso il proprio profilo Twitter, il portiere ha salutato i suoi nuovi tifosi: “E’ stata una giornata intensa, sono un po’ stanco per i tanti chilometri percorsi, ma gia pronto per mettermi a disposizione di mister e compagni. Inizia una nuova avventura dove metterò tutto me stesso“.

Zanzi cala il poker – Ma il lavoro di Zanzi non si ferma certo qui. Dopo quella relativa al nuovo numero uno, il dg emiliano sta per chiudere altre tre operazioni. Salvo imprevisti oggi sarà la volta di Roger de Carvalho: il difensore centrale brasiliano, classe 1986, arriverà dal Tombense con la formula del prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino. Poi si chiuderà per Marco Motta, classe 1986, terzino destro della Juventus che ha giocato gli ultimi cinque mesi a Catania: dopo aver trovato l’accordo con i bianconeri, Zanzi ha convinto il giocatore a ridursi l’ingaggio. Nei prossimi giorni, verosimilmente entro il fine settimana, toccherà infine a Mathias Abero, classe 1990, esterno sinistro uruguaiano ma di passaporto comunitario: arriverà dal Nacional Montevideo per una cifra di circa 2,5 milioni di euro.

Pier Francesco Caracciolo