Juventus, sette gol nella prima amichevole. Lucio regala un gol agli avversari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:45


Juventus – Vittoria per 7-1 nella prima amichevole stagionale per la Juventus di Antonio Conte. A Saint Vincent, davanti a 3000 persone, i bianconeri hanno travolto per 7-1 l’Aygreville, squadra dilettantistica valdostana. Il team locale era passato a sorpresa in vantaggio dopo appena 40 secondi grazie a uno svarione di Lucio, che non inizia certo nel migliore dei modi la sua avventura in bianconero. Poi, è un assolo juventino con la doppietta di Quagliarella (suo il primo gol stagionale) e una rete di Vucinic su rigore. Nella ripresa, a segno Matri e Vidal, entrambi ancora su penalty, Boakye e Padovan.

Primo tempo – Conte schiera i suoi con il 3-5-2: in campo ci sono anche i nuovi acquisti Asamoah e Lucio. Il 34enne difensore brasiliano comincia davvero male la sua esperienza con la maglia della Juventus. Al 1’ di gioco, l’ex Inter sbaglia uno stop e regala di fatto il gol a Turato che insacca a porta vuota. I campioni d’Italia si svegliano subito e ribaltano la situazione con Quagliarella su sponda di Asamoah e Vucinic, che realizza su rigore fischiato per fallo sul centrocampista ghanese. Il 3-1 lo firma ancora Quagliarella al termine di una bella azione. Quaglia e Vucinic hanno dimostrato già una buona intesa. Bene anche Asamoah, mentre Lucio è parso sulle gambe.

Secondo tempo – Nella ripresa, Conte cambia gli uomini ma non il modulo, mantenendo il 3-5-2. Per la Vecchia Signora arriva un altro rigore: se lo procura Vidal e lo realizza Matri. Lo stesso attaccante serve un assist in profondità per il 5-1 di Boakye. Ancora Vidal si guadagna il terzo penalty di giornata per i bianconeri: è lo stesso cileno a trasformarlo e a regalare più tardi l’assist a Padovan per il 7-1 finale. Sabato prossimo, è in programma la seconda amichevole stagionale: il Trofeo Tim a Bari contro Milan e Inter.

Miro Santoro