Quinta Colonna- Il ritorno di Berlusconi? Parla Angelino Alfano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:45

Quinta Colonna, Berlusconi- La terza puntata di Quinta Colonna si apre con l’argomento del “ritorno di Silvio Berlusconi” e il collegamento con il grande ospite del programma, Angelino Alfano. Dopo la proposta avanzata a tutti gli organi dall’ex premier sul ritorno a Forza Italia, il segretario del Pdl commenta a lungo l’agitato dibattito che si è scatenato tra le forze politiche: Alfano sostiene che il Pdl c’è e rimane l’unico pilastro contro la sinistra, mentre sul ritorno di Berlusconi sostiene di essere assolutamente favorevole. “L’importante è rimanere uniti”, ha dichiarato l’ex ministro della Giustizia, soprattutto in vista delle elezioni del 2013. E alla domanda di Salvo Sottile sulla scesa in campo del premier, considerando che proprio Alfano è il candidato favorito alla presidenza del Pdl, quest’ultimo ha chiesto al popolo italiano di essere valutato in base a categorie non politiche e di considerare il suo “restarci male” unicamente in termini di ambizione politica…

Ospite– Nella prima parte di Quinta Colonna, interessata ad approfondire l’attuale situazione politica, tante sono le domande rivolte all’autorevole ospite, tra cui quella riguardante la possibilità delle primarie: “E’ mia responsabilità di segretario avanzare la proposta per cui, se il presidente Berlusconi accetterà la candidatura, non si dovrà ricorrere alle primarie”-ha dichiarato Alfano. E poi ancora l’ex ministro ha espresso la sua personale opinione sulla fatidica candidatura e il lancio del ticket “in rosa”: secondo lui “Berlusconi non ha alcun bisogno di essere affiancato da una donna per definire meglio la sua candidatura, tutto il Pdl gli sarà infatti vicino…”

R. C.         

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!