Roma: la cura Zeman già funziona. Pjanic e Pizarro stendono il Rapid Vienna

Roma-Rapid Vienna 2-1. La Roma di Zdenek Zeman dimostra già di stare bene, e di aver assorbito parte dei pesanti carichi di lavoro imposti dal tecnico boemo. La formazione giallorossa ha battuto infatti il Rapid Vienna, squadra che a breve prenderà parte al campionato austriaco. La gara amichevole giocata ieri a Vienna è terminata 2-1, ed ha visto le reti dei giallorossi Pjanic e Pizarro. Il momentaneo pareggio del Rapid è arrivato con Boyd, autore di un gol di pregevole fattura. Tra i giallorossi hanno fatto bene anche Osvaldo e Nico Lopez, che hanno sfiorato il gol in diverse occasioni.

Zeman elogia Totti – A fine gara c’è stato il classico commento dell’allenatore boemo. Zeman ha innanzitutto fatto i complimenti a Totti, che nella gara contro il Gaz Metan Severin aveva invece bacchettato. Un Totti schierato esterno d’attacco da Zeman, a cui Zdengo ha rivolto questi elogi “Ho visto il Totti di 13 anni fa, ma con più corsa. Mi è piaciuto molto, ma ancora non abbiamo abbastanza profondità. Francesco ha fatto i movimenti giusti”. Sul momento di forma dei suoi giocatori, Zeman invece ha dichiarato “Siamo ancora a metà della nostra preparazione, e speriamo di andare avanti. Serve più ritmo”.

Simone Lo Iacono