Calciomercato Milan, ag. Hernandez: “Rossoneri destinazione gradita”

Calciomercato Milan – Ore a dir poco concitate in casa Milan, dove una class action dei tifosi vorrebbe portare in tribunale la società rossonera. Galliani si trova a dover sostituire due fenomeni come Ibrahimovic e Thiago Silva, impresa davvero difficile di questi tempi e coi mezzi economici della società di via Turati. In avanti si pensa all’uruguaiano Hernandez, il cui agente ha rilasciato un’intervista a SpazioMilan: “Non abbiamo approfondito l’argomento nelle ultime settimane, anche perché il Palermo non vorrebbe cederlo subito. E’ più probabile che lasci la Sicilia il prossimo anno, ma, ripeto, non escludo nulla. Di fronte ad un’offerta del Milan non ci sarebbero dubbi. Sarebbe una destinazione gradita, ovviamente. Vediamo che cosa succederà“.

Difensore – Capitolo difesa. Il brasiliano ora in forza al Paris Saint-Germain è, a detta di praticamente tutti gli addetti ai lavori, il miglior difensore al mondo. Molto arduo quindi pensare di trovare un sostituto che sia all’altezza del carioca sin da subito. Tuttavia, quando Thiago Silva arrivò a Milano nessuno lo considerava il campione che poi si è dimostrato e la dirigenza lavora per cercare un altro colpo del genere. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, i rossoneri seguono molto da vicino Mapou Yanga-Mbiwa, difensore di 23 anni del Montpellier campione di Francia. Il prezzo del cartellino è abbordabile: 6 milioni di euro.

Alberto Ducci