Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Foggia: sequestrate dai Nas 26mila uova

CONDIVIDI

Sono state sequestrate questa mattina dal nucleo dei carabinieri Nas di Foggia, 26mila uova potenzialmente pericolose per la salute dei consumatori. Recentemente erano state scoperte all’interno di un capannone 80mila uova irregolarmente etichettate, perciò la Procura foggiana aveva aperto un fascicolo di inchiesta a seguito del quale erano state avviate delle indagini che hanno portato alla scoperta odierna di un alto capannone industriale, totalmente sconosciuto alle autorità, all’interno del quale le uova venivano stoccate e imballate.

A seguito degli accertamenti effettuati, la struttura è risultata essere completamente abusiva quindi priva di autorizzazioni e di controlli sanitari volti ad accertare la corretta conservazione del prodotto. Inoltre il sistema di rintracciabilità del prodotto, completamente inesistente, rendeva impossibile risalire all’origine delle uova. Le etichette con le date e le informazioni fornite ai negozianti sarebbero state completamente inventate, permettendone però la vendita a ignari esercizi commerciali e mercati rionali della provincia foggiana che le hanno commercializzate al dettaglio.

Tutta la merce all’interno del capannone, consistente in quasi 8 mila imballaggi e un’attrezzatura utilizzata per il confezionamento delle uova e l’applicazione dei falsi dati di commercializzazione, è stata sequestrata, mentre a carico della struttura è stato adottato un provvedimento di chiusura immediata. Le 26mila uova trovate all’interno sono state sottoposte a provvedimento di distruzione.

Marta Lock