Ciclismo, Tour de France: Wiggins trionfa, Nibali sul podio

Ciclismo, Tour de France – Bradley Wiggins trionfa al Tour de France. Il corridore inglese del “Team Sky” ha conquistato anche l’ultima cronometro, sancendo un dominio praticamente mai in discussione. Wiggins ha conquistato la maglia gialla al termine della 7^ tappa e non l’ha più mollata, arrivando, anzi, ad aumentare sempre più il suo vantaggio sui diretti avversari. La prima crono (tappa numero 9) aveva messo in ginocchio tutti i pretendenti al trono e Wiggins, con il supporto del fenomenale gregario Chris Froome (secondo in classifica generale), è riuscito a resistere agli attacchi dei coraggiosi tipo Nibali che più volte ha tentato di far saltare il banco. L’inglese, che si appresta di giallo vestito alla passerella per le strade di Parigi, comanda la classifica generale con 3′ 21” su Froome e con 6′ 19” su Nibali. Distacchi abissali, sintomo di dominio. 

Podio per lo “Squalo” – Per Vincenzo Nibali, comunque, arriva un risultato di prestigio: sul podio ai “Campi Elisi” ci sarà anche lui, sul terzo gradino. Una grande soddisfazione per il corridore siciliano che ha dimostrato come nei grandi giri possa dire abbondantemente la sua. L’atleta della “Liquigas” ha commentato via Facebook la sua prestazione: “Contentissimo per il podio conquistato. Ma non mi fermo qui, in futuro voglio conquistare il gradino più alto”. Una promessa che tutti gli appassionati italiani sperano che venga mantenuta. C’è bisogno di tornare a sognare nel ciclismo. Ovviamente pulito.

Edoardo Cozza