Calciomercato Milan: oltre a Matri, piace Rossi. Tentativo per Subotic

Calciomercato Milan- Oltre ad Alessandro Matri, candidato numero uno a vestire la maglia rossonera tra i vari nomi che circolano intorno all’ambiente rossonero, il Milan starebbe pensando ad un colpo ad effetto: Giuseppe Rossi. Il Pepito nazionale, che ha dovuto saltare gli Europei a causa di un brutto infortunio, tornerà a giocare nei primi mesi del 2013 e Galliani vuol giocare d’anticipo sulla concorrenza. Al momento, la quotazione dell’attaccante del Villareal si è abbassata notevolmente sia a causa del suo infortunio che della retrocessione in Liga Adelante del Sottomarino Giallo. Milan Lab potrebbe rimettere in sesto prima del previsto Rossi, regalando ad Allegri, nella seconda parte della prossima stagione, un attaccante di primo livello.

Tentativo per Subotic- Il nome che sta circolando recentemente per la difesa milanista è quello di Yanga-Mbiwa, difensore centrale del Montpellier campione di Francia. Ma il Milan sta pensando anche ad un altro nome per sostituire Thiago Silva: Neven Subotic. Il centrale serbo del Borussia Dortmund, classe 1988, ha un prezzo molto bassa(si parla di una quotazione tra i 15 e 20 milioni), ma il contratto in scadenza nel 2014 potrebbe indurre i tedeschi a cedere il proprio difensore cercando di monetizzare maggiormente. Il problema potrebbe sorgere nel caso in cui le altre società che seguono il difensore dovessero fare un’offerta: con un’asta al rialzo, il Milan potrebbe essere tagliato fuori.