Torino, Ventura: “La rosa va completata. Servono almeno quattro acquisti”

Torino, Ventura- Il nuovo Torino, che tornerà a correre sui campi di Serie A, sta prendendo forma. Eppure, secondo Giampiero Ventura, manca ancora qualche tassello per completare la rosa. L’allenatore dei granata a Sky Sport 24 ha descritto le linee guida da seguire: “Bilancio del ritiro? Sono dieci giorni che siamo insieme, sono soddisfatto di quanto ho visto, anche ieri, in amichevole col Siena. La rosa va completata, certo, ma per il momento sono contento di quanto ho visto. E’ importante affrontare la preparazione con la squadra al completo. Mancano almeno quattro giocatori. Giochiamo in una maniera particolare, ecco perché ho bisogno di lavorare con tutto il gruppo. Se Bianchi va via? Vogliamo rinforzarlo, il Toro. Non indebolirlo“.

Gli acquisti del Toro- L’investimento principale sarà fatto a centrocampo. I granata infatti seguono attentamente Pazienza che, con ogni probabilità, non sarà confermato alla Juventus. Oltre all’ex calciatore di Napoli e Udinese, il Torino è sulle tracce di Brighi, in uscita dalla Roma, e di Luca Rigoni, che potrebbe lasciare il Chievo dopo il probabile arrivo a Verona del suo omonimo Marco Rigoni. Piace Mesbah, ma l’accordo con il Milan stenta ad arrivare. In attacco, come detto dallo stesso Ventura, il punto fermo sarà il capitano Rolando Bianchi.

Antonio Pellegrino