Gli Afterhours a Torre Regina Giovanna il 28 luglio

image

Gli Afterhours a Torre Regina Giovanna Sabato 28 luglio a Torre Regina Giovanna, in provincia di Brindisi, gli ospiti del Baccatani Wave Festival 2012, che ha aperto i battenti il 23 giugno e si concluderà il 25 agosto, saranno gli attesissimo Afterhours. La rock band ha debuttato direttamente al secondo posto della classifica Fimi con il nuovo album, intitolato Padania. “Padania è uno stato mentale – afferma Manuel Agnelli- non ha confini geografici, è uno stato della mente e dell’anima. E’ il nome che meglio rappresenta la disperazione di uomini che sanno di poter avere tutto tranne che se stessi”. Una lunga carriera alle spalle, quella degli Afterhours. Sono partiti dal profondo nord, dalla nebbiosa e operosa Milano, venticinque anni fa. Da allora ne hanno fatta tanta di strada, incrociando, lungo il loro cammino personale e artistico, gente come Greg Dulli degli Afghan Whigs o Mark Lanegan, uno dei più grandi crooner d’America, o John Parish, musicista e produttore della ba
d girl per eccellenza, PJ Harvey. Un peregrinare lungo un  quarto di secolo che li ha riportati lì dove tutto ha avuto inizio: in Padania. Un percorso circolare che, però, non ha esaurito il viaggio, la voglia di scoperta e quella di comunicare di Manuel Agnelli e dei suoi sodali. Anzi, dal grigio della Padania, intesa come non-luogo di omologazione delle coscienze, sabato saranno a Torre Regina Giovanna, per una mirabolante tappa del Baccatani Wave 2012. Un concerto, di sicuro, in linea col fil rouge del festival: la fine del mondo!

Ingresso: 15€ + diritti di prevendita
Prevendite: www.bookingshow.com
Info: 3474920555 3393071314

G. T.