Leonardo Di Caprio, vacanza a Portofino tra alcol e insulti

Leonardo Di Caprio, Portofino-  E’ tempo di vacanza per Leonardo Di Caprio: stregato dalle bellezze della nostra Italia, l’attore americano ha deciso di far tappa a Portofino per una sola notte brava, tra alcool e divertimento. Il party a cui però ha preso parte non è andato come ci si aspettava: con il volto coperto da un cappuccio, il Jack di Titanic ha fatto un ingresso poco trionfale, barcollante e visibilmente ubriaco, non risparmiando insulti di ogni tipo ai paparazzi che l’hanno riconosciuto. Portofino è solo una delle tante tappe della ricca crociera di Di Caprio: a bordo del lussuoso yacht Serene, proprietà di un magnate russo, l’attore sta attraversando il Mediterraneo alla volta delle sue bellezze…

Paparazzi– Già in Grecia, a Skianthos, l’attore era stato beccato dai paparazzi in compagnia dei colleghi Jhon Travolta e Robert de Niro, mogli comprese; e mentre i due più anziani attori hanno preso tutte le dovute precauzioni per passare inosservati, De Niro nelle vesti di scomposto barbone e Travolta con il capo coperto da un cappello, il giovane Di Caprio ha attirato tutta l’attenzione su di sé andando in giro “senza copertura”. Dopo l’accaduto a Portofino, l’attore è stato avvistato a bordo di un’auto dai vetri oscurati, diretta all’aeroporto di Genova. Direzione? Alcuni sostengono che l’Islanda sarà la prossima meta turistica dell’attore, in cerca di un po’ di pace lontano dai riflettori…

Rosaria Cucinella