Calciomercato Pescara, tanti i colpi in canna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:41

Calciomercato Pescara – Grandi manovre in casa Pescara: la società abruzzese si appresta a giocare la Serie A e continua la campagna acquisti per rinforzare, puntellare una rosa che necessitava di interventi decisi. E dopo un po’ di assestamento, adesso, i biancoazzurri iniziano a muoversi in maniera decisa nel mercato. I primi acquisti arrivano dal Genoa: il portiere Mattia Perin e l’esterno offensivo Antonino Ragusa si trasferiranno a breve alla corte di mister Stroppa. Ma ci sono altri giocatori tra i rossoblu liguri che hanno stuzzicato l’interesse del diesse Delli Carri: Emiliano Moretti per il momento rifiuta di trasferirsi in Abruzzo, mentre si attendono novità su Birsa e Alhassan.

Altre trattative – In via di definizione anche due trattative con giocatori della scuderia di Mino Raiola: si tratta del centravanti brasiliano Jonathas, in forza al Brescia, e dell’esterno slovacco Wladimir Weiss del Manchester City. Occhi puntati, inoltre, su due interessantissimi prospetti che hanno fatto bene nell’ultimo campionato cadetto: Alessandro Crescenzi (al Bari nell’ultima stagione) verrà girato in prestito dalla Roma, proprietaria del suo cartellino, al Pescara, che ha battuto la concorrenza della Sampdoria; Giuseppe De Luca, attaccante del Varese, è pronto al grande salto nella massima serie: su di lui c’è il Catania del suo ex tecnico Rolando Maran ma il Pescara non demorde e conta di riuscire a tesserare la “Zanzara”.