Serie A, definiti gli anticipi delle prime due giornate

Serie A, anticipi  – Sono stati definiti gli anticipi delle prime due giornate della Serie A 2012/2013. Solo anticipi, visto che le giornate si disputeranno in notturna per evitare il gran caldo che ancora potrebbe esserci in Italia tra fine agosto ed inizio settembre. E il sipario sulla massima serie si aprirà con Fiorentina-Udinese, alle ore 18 di sabato 25 agosto. A seguire ci sarà Juventus-Parma, con l’esordio in campionato dei campioni in carica. La domenica, prima dell’intero programma delle gare alle 20.45, scenderà in campo il Milan, che ospiterà a “San Siro” la neopromossa Sampdoria alle ore 18.

Seconda giornata – Il programma degli anticipi della seconda giornata è, invece, il seguente: si inizierà con la sfida tra le due squadre che hanno dominato l’ultima serie B, con il Torino che, alle 18 di sabato 1 settembre, ospiterà il Pescara, poi sarà la volta del Milan che affronterà fuori casa il Bologna. Domenica alle 18 l’Udinese accoglierà la Juventus allo stadio “Friuli”, mentre alle 20.45 si completerà il turno con tutte le altre partite in programma. Ovviamente, dopo la classica sosta per le nazionali di inizio settembre, il programma di anticipi e posticipi inizierà ad essere scritto in funzione degli impegni di coppa delle italiane. E non solo: torneranno anche gli anticipi del venerdì, la partita dell’ora di pranzo la domenica e, saltuariamente, anche il “Monday Night”. Per un calcio-spezzatino che, ormai, è sempre più la regola vigente.

Edoardo Cozza