Calciomercato Juventus: Danilo il nome nuovo, Masi riscattato

Calciomercato Juventus – Il mercato della Juventus entra nel vivo. Le sentenze in arrivo sul fronte Calcioscommesse – oltre al tecnico Conte, verranno fermati Pepe e Bonucci – costringono Beppe Marotta a dare una decisa accelerata alle trattative in entrata. Se sulla corsia di destra la Juve è più che coperta da Lichtsteiner ed Isla (e comunque Pepe verrà squalificato per non più di 3-4 mesi), la questione relativa al difensore centrale è molto più spinosa: salvo risvolti improvvisi e clamorosi, la squadra bianconera dovrà fare a meno di Bonucci per (almeno) tutta la prossima stagione. Ecco perché Marotta ha immediatamente bloccato Alberto Masi, che doveva tornare alla Pro Vercelli a fine estate ed invece resterà a Torino: la Juve ha riscattato l’intero cartellino del giovane difensore in cambio di un conguaglio economico (si parla di un milione) e della metà del cartellino del giovane De Silvestro .

Piace sempre Bocchetti – Per rinforzare il reparto arretrato, però, il solo Masi – 20 anni ancora da compiere – non può certo bastare. La Juve è alla ricerca di un rinforzo di maggior spessore e sta percorrendo diverse piste: la prima porta a Salvatore Bocchetti, che sarebbe ben felice di tornare in Italia. Poiché convincere il Rubin Kazan è tutt’altro che facile, ecco che nelle ultime ore è spuntato un nome nuovo, quello di Danilo, centrale brasiliano in forza all’Udinese. Danilo, classe 1984, è arrivato in Friuli la scorsa estate, convincendo subito Guidolin che lo ha sistemato al centro della sua difesa a tre e ne ha fatto un punto fermo della squadra (49 presenze e 2 gol per il difensore nell’ultima stagione). Le caratteristiche tecniche sono quelle giuste per sostituire Bonucci: la Juve ci sta pensando seriamente.

Pier Francesco Caracciolo