Londra 2012, Basket: record di punti degli Usa contro la Nigeria

Londra 2012, Basket. Non saranno talentuosissimi come Michael Jordan, Larry Bird e Magic Johnson, ma l’impresa centrata ieri dal nuovo Dream Team Usa è incredibile, e finisce dritta nella storia. La nazionale di Basket statunitense ha centrato il record di punti in una gara dell’Olimpiade, grazie al 156 a 73 imposto alla Nigeria. Un record che durava dal 1988, e che era nelle mani del Brasile di Oscar Schmidt. Oltre ad essere ricco di parziali assurdi (49-25; 78-45; 119-62), il record Usa ha regalato cifre spaventose ai suoi realizzatori, visto che Anthony, Westbrook e Williams hanno realizzato insieme 71 punti.

Coach K: “La miglior serata mai vista” – Il 156 a 73 di ieri è arrivato in una serata magica per tutti i tiratori da tre degli Usa (solo Anthony ne ha messi 10 su 12 in 14’), e con una Nigeria che si è difesa davvero male. A fine partita Coach K ha riempito di elogi i suoi, parlando della “Miglior serata mai vista”, ed ha smontato le critiche dei giornalisti, che hanno parlato di Usa troppo forti e poco sportivi. Anthony, entusiasta, ha dichiarato: “Ogni volta che alzavo il braccio, la palla finiva a canestro, qualunque fosse la distanza”.

Simone Lo Iacono