Londra 2012, Fioretto a squadre: le azzurre conquistano l’oro

Londra 2012, Fioretto a squadre. Le azzurre del Fioretto hanno centrato un’altra fantastica impresa. Dopo aver monopolizzato il podio del Torneo Olimpico individuale, hanno fatto terra bruciata anche nelle gare a squadre, conquistando una meritatissima medaglia d’oro. Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca ed Arianna Errigo hanno centrato questa storica impresa, battendo in finale la Russia, che è stata annichilita con un secco 45-31, in un match mai messo in discussione dalle avversarie. Tanto è stato lo strapotere delle azzurre, che il Ct Cerioni ha dato spazio anche alla riserva Ilaria Salvatori, che così può fregiarsi del titolo di campionessa olimpica.

La Vezzali entra nella leggenda – A fine gara c’è stata la gioiosa festa delle azzurre, capaci di sbranarsi l’una contro l’altra nelle gare individuali, ma altrettanto brave a fare quadrato in quelle a squadra, per domare le avversarie. Una festa fatta di urla, abbracci, balli scatenati ed anche un po’ fanciulleschi, che comunque hanno mostrato la forza di questo straordinario gruppo di ragazze. Un gruppo guidato dall’immensa Vezzali, che da ieri è l’azzurra più medagliata di sempre alle Olimpiadi, con i 9 allori conquistati sinora. Sì, sinora, perché la Vezzali ha detto ieri di guardare già alle Olimpiadi di Rio.

Simone Lo Iacono