Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Milano: tentata violenza su 16enne

CONDIVIDI

Un 26enne è stato fermato ieri pomeriggio, dagli agenti della Squadra mobile di Milano, con l’accusa di aver violentato una 16enne, fidanzata di un suo conoscente. La ragazza lavorava saltuariamente come baby sitter e si stava recando sul posto di lavoro intorno alle 8 di ieri mattina, quando aveva incontrato, durante il percorso, un conoscente del suo fidanzato, che le aveva offerto un passaggio. La giovane aveva accettato, rassicurata dal fatto che fosse un conoscente, ma dopo pochi metri, l’uomo avrebbe svoltato in un vicolo isolato e avrebbe tentato di stuprarla.

Secondo la testimonianza fornita alle forze dell’ordine, la giovane si sarebbe ribellata al tentato stupro, a quel punto l’uomo l’avrebbe molestata e poi lasciata in strada. L’uomo l’avrebbe minacciata di non denunciarlo ma lei avrebbe subito avvertito il fidanzato, che avrebbe chiamato subito il 113 per sporgere denuncia. A seguito della visita alla clinica Mangiagalli, dove i medici avrebbero accertato l’avvenuto tentativo di stupro e medicata la giovane per una ferita al braccio, e grazie alla dettagliata descrizione fornita dalla coppia, il responsabile è stato individuato e fermato dalla polizia.

L’uomo, M.M., milanese, senza fissa dimora e con precedenti penali per rapina, detenzione di stupefacenti e lesioni personali, è stato fermato nel pomeriggio di ieri con l’accusa di violenza sessuale su minore e portato nel carcere di San Vittore in attesa della convalida del fermo da parte del magistrato.

Marta Lock