Londra 2012, Tennis: finale uomini sarà tra Federer e Murray

Londra 2012, Tennis. Il torneo di Tennis di Londra 2012 non ha deluso le attese. Sulla leggendaria erba di Wimbledon si sfideranno per l’oro lo svizzero Roger Federer ed il britannico Andy Murray, in un revival della finale dello Slam giocata pochi mesi fa, e vinta dall’elvetico. Murray s’è qualificato grazie al successo sul serbo Novak Djokovic (2-0). Al di là di quanto recita il risultato finale, la sfida tra i due è stata equilibrata. Alla fine l’ha spuntata Murray, che ha chiuso i giochi con un doppio 7-5, e che è pronto a prendersi la propria rivincita su Federer.

Epica maratona dell’elvetico – Murray però dovrà fare conti con Federer, che non solo ha vinto per ben sette volte a Wimbledon, ma che è anche pronto a tutto per conquistare la sua prima medaglia d’oro nel singolare maschile di un’Olimpiade. A testimoniare quanto detto c’è l’epica maratona a cui hanno vissuto ieri gli appassionati di Tennis inglesi, che hanno assistito alla sudatissima vittoria in semifinale di Federer contro l’argentino Juan Martin Del Potro. Dopo 4 ore e 25 minuti di grande Tennis, Federer è riuscito a battere l’argentino per 2 a 1, con questi parziali pazzeschi: 3-6; 7-6 (5); 19-17.

Simone Lo Iacono