TgR Leonardo sbarca su Marte, lunedì 6 agosto

TgR Leonardo su Marte – Alla fine Leonardo da Vinci è riuscito a volare. E fino a Marte. All’alba di lunedì 6 agosto una navicella spaziale della Nasa scenderà sul suolo del pianeta rosso per lasciare Curiosity, il più grande robot mai realizzato per l’esplorazione di Marte del peso di 800 kg, con a bordo un passeggero d’eccezione: proprio Leonardo da Vinci, attraverso le copie digitali del Codice del Volo e dell’Autoritratto. Una missione alla quale Tgr Leonardo, il Tg scientifico della Rai che aveva proposto con successo alla Nasa di coronare il sogno di Da Vincil, dedica una puntata speciale, in diretta su Rai3 lunedì 6 agosto alle 14.55. Ospiti di Silvia Rosa Brusin, in studio, Enrico Flamini dell’Agenzia Spaziale Italiana; Mario Turetta, direttore regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte e “custode” degli originali leonardeschi; e l’astronauta Maurizio Cheli.
Nel corso della diretta saranno proposte e commentate le immagini della più importante, e rischiosa, missione marziana e di quanto sarà accaduto all’alba del 6 agosto. Leonardo si soffermerà, inoltre, sulla storia di questo viaggio cominciato il 26 novembre scorso, sui dietro le quinte, sulle nuove frontiere delle esplorazioni spaziali, e sull’attesa delle centinaia di ingegneri e tecnici della Nasa che a Pasadena hanno seguito il volo di Curiosity minuto per minuto. Ma anche sul genio di Leonardo che proprio il Tg scientifico della Rai ha contribuito a mandare su Marte. Un’idea nata durante la visita di Charles Elachi – direttore del Jet Propulsion Laboratory, il più importante centro di ricerche della Nasa sulle missioni spaziali – alla Biblioteca Reale di Torino, dove aveva potuto “incontrare” Leonardo e sfogliare le pagine del suo Codice del Volo.

G. T.