Roma, Destro esalta Zeman: “Faremo una grande stagione”

Roma, Destro – Dopo una lunga e laboriosa trattativa, Mattia Destro è riuscito a raggiungere quel top club che tanto desiderava. Alla fine, tra le due litiganti Juventus e Inter, ha goduto la Roma. Una squadra che l’ex attaccante del Siena sta scoprendo giorno dopo giorno: “E’ un bellissimo gruppo che mi ha accolto bene e mi ha messo a mio agio fin dall’inizio. I tifosi, poi, sono calorosissimi. C’è un mix di giovani e gente di esperienza: conoscevo quasi tutti, è un gruppo compatto e molto forte“. Talmente forte che può, anzi deve, andare alla caccia di grandi traguardi: “Faremo sicuramente una grande stagione – assicura Destro. Se a febbraio-marzo staremo bene, perché non potremmo lottare per qualcosa di molto importante?“.

Superare quota 12 – Del resto, con Zeman in panchina nulla è precluso: “Stiamo faticando tanto – ammette Destroin questa fase dobbiamo farlo per prepararci al meglio in vista dell’inizio del campionato: non mi piace sbilanciarmi, ma penso che il lavoro che stiamo facendo sarà molto importante“. Insomma, le premesse per fare il salto di qualità ci sono tutte: “Più uno fa bene, più vuole spingersi oltre: io voglio far bene con la squadra e superare i gol che ho fatto l’anno scorso (furono 12, ndr), con il gioco di Zeman sarà molto più facile. In quale ruolo? Ho sempre detto che mi metto a disposizione, sono pronto a giocare dove vorrà l’allenatore“.

Pier Francesco Caracciolo