Rihanna rimpiange Chris Brown: “Ho perso il mio migliore amico”

Rihanna, Chris Brown– Sorprendente come non mai, Rihanna è riuscita a spiazzare anche una come Oprah Winfrey, che di persone nella sua vita ne ha intervistate parecchie… La regina americana del talk show ha infatti ospitato Riri in una puntata di Oprah’s Newt Chapter, in onda sul canale Own il 19 agosto, e a gran sorpresa si è trovata davanti una persona diversa da come si aspettava: “Pensavo mi sarei trovata di fronte una ragazzina offuscata ed esaltata dal successo – commenta Oprah in un promo della puntata – Invece, ho conosciuto una persona fragile che mi ha confidato quanto le faccia paura la fama e la solitudine“. La giovane cantante delle Barbados si è infatti messa a nudo nel corso dell’intervista, rivelando particolari del suo passato insieme a Chris Brown, il collega con il quale ha avuto una relazione nel 2009 e che, a suo dire, l’avrebbe umiliata…

Dichiarazioni– L’esperienza della cantante con Chris Brown non è un ricordo piacevole e facile da esprimere, specie se tutta l’attenzione è puntata sul passaggio cruciale dell’aggressione del 2009: nella sera del 9 febbraio di tre anni fà Rihanna fu infatti vittima di una raffica di pugni e schiaffi da parte dell’allora fidanzato. Alla corte di Oprah Rihanna ha commentato quel fatto in questo modo: “E’ stato terribile e imbarazzante– e poi ha aggiunto tra le lacrime- Ma troncando la nostra relazione ho perso il mio migliore amico”. Al rimpianto per Chris si aggiunge anche il fatto che negli ultimi tempi Rihanna si sia molto riavvicinato all’ex fidanzato per motivi lavorativi, il che non esclude una seconda possibilità per la coppia…

R. C.