Calciomercato Inter, nel mirino c’è Alvaro Pereira

Calciomercato Inter – Inizia a muoversi qualcosa in casa Inter dopo la figuraccia rimediata in casa contro i croati dell’Hajduk Spalato nel ritorno del preliminare di Europa League. Stramaccioni ha chiesto rinforzi e gli uomini mercato dell’Inter si sono diretti sull’esterno del Porto Alvaro Pereira, esterno basso, ma alla bisogna anche alto, di passaporto uruguaiano. Si studia una soluzione sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto, come venne a suo tempo fatto con Guarin. L’eventuale arrivo del terzino sudamericano sarebbe un indizio chiarissimo della partenza di Maicon verso altri lidi, nonostante il brasiliano sia stato inserito nella lista dei 30 per la sfida con il Vaslui, valevole per il prossimo turno di Europa League.

Altri obiettivi – Si fa sempre più difficile la rincorsa a Ramirez: sul fantasista del Bologna si sono fiondati Liverpool e Tottenham e i nerazzurri non vogliono partecipare ad un’asta. Ecco che le ipotesi Walcott (difficile) e Lennon (più facile) tornano in auge. In mediana, invece, si cercano di limare le pretese di De Jong, ma continuano a piacere anche Sandro e Paulinho. Si pensa sempre, inoltre, ad un vice Milito, ma prima bisogna cedere Pazzini: occhio al Milan,che potrebbe interessarsi all’ex Samp qualora la trattativa per Matri non dovesse andare a buon fine.

Edoardo Cozza