Calciomercato Juventus: Van Persie allo United, Llorente unica pista

Calciomercato Juventus – Il cerchio attorno al top player si stringe ogni giorno di più. Dopo aver perso Luis Suarez – l’uruguaiano ha recentemente rinnovato con il Liverpool -, la Juventus è costretta a dire addio anche al secondo obiettivo, quello più desiderato: Robin Van Persie è ad un passo dal Manchester United. Stando a quanto riportano i media d’Oltremanica, infatti, l’Arsenal ha detto sì all’ultima offerta dei Red Devils, pari a 25 milioni di sterline, al cambio attuale circa 28 milioni di euro. Una cifra elevatissima, che mai in corso Galileo Ferraris hanno avuto intenzione di spendere: ecco perché Marotta nei giorni scorsi ha chiuso la porta all’olandese, puntando su attaccanti magari di minor prestigio ma che potessero “aumentare il livello qualitativo della rosa“.

Dzeko ultima spiaggia – Che l’attacco bianconero sia da migliorare è un fatto assodato. Anche in Supercoppa, prima dell’ingresso in campo di Vucinic, la squadra aveva fatto grande fatica ad avvicinarsi dalle parti di De Sanctis. Il montenegrino ha bisogno di un partner d’attacco di primo livello, che la società ha individuato in Fernando Llorente. Nei prossimi giorni Marotta presenterà all’Athletic Bilbao la prima offerta ufficiale per il centravanti: nonostante le richieste del club basco – che pretende 36 milioni di euro, l’intera clausola rescissoria – la Juve offrirà una cifra tra 16 e i 18 milioni, non di più. Se da Bilbao arriverà una risposta negativa, le attenzioni del club bianconero si sposteranno su Edin Dzeko: il bosniaco rappresenta l’ultima spiaggia, ma non è detto che Mancini sia disposto a lasciarlo partire.

Pier Francesco Caracciolo