Calciomercato Genoa, Preziosi: “Vargas mi piace, Granqvist resta”

Calciomercato Genoa – Il campionato è alle porte, domenica sera il Genoa esordirà a Marassi contro il Cagliari. Per i liguri sarà una gara da non fallire, anche perché l’approccio ufficiale con la stagione non è stato entusiasmante, con la sconfitta di Coppa Italia contro il Verona. Un ko che Enrico Preziosi non ha ancora digerito: “Non sono serenissimo, così come non lo è la squadra e non lo sono i giocatori. Non vuole essere un’attenuante, ma avevamo 6 o 7 titolari fuori che erano reduci dagli impegni con le Nazionali. È stata una partita strana, con rigori sbagliati. Comunque non possiamo tornare indietro: apriamo gli occhi e pensiamo al futuro“.

Gilardino non si muove – Il 19 agosto, futuro significa soprattutto mercato. Preziosi ammette che il Genoa potrebbe essere completato: “Pensiamo a Edu Vargas, è un giocatore che avevamo già adocchiato. Siamo molto attenti a questa situazione: se il Napoli dovesse lasciarlo partire, noi ci saremmo senza ombra di dubbio“. Niente scambio con Gilardino, però: “Assolutamente no, non sarebbe fattibile per una serie di motivi. Per noi è molto importante, il mister è contento di lui“. Oltre a Gila, resterà in rossoblù anche Granqvist, che nei giorni scorsi era stato accostato al Milan: “Tutto chiuso, dando via Von Bergen non possiamo privarci anche di lui: quando un giocatore diventa una pedina fondamentale nel proprio scacchiere non c’è offerta che tenga“.

Pier Francesco Caracciolo