Genoa, Preziosi: “La Roma cede Bojan. Vargas? Magari lo prendo”

Genoa, Preziosi- Non sono mai banali e nemmeno scontate le dichiarazioni di Enrico Preziosi. Il presidente genoano, reduce dalla deludente sconfitta in casa in Coppa Italia contro il Verona che ha eliminato anzitempo i liguri dalla competizione, è all’opera per cercare nuovi innesti per rinforzare la rosa del Grifone. Ai microfoni di Sky Sport 24, Preziosi oltre a parlare della situazione del Genoa, ha riferito anche una notizia di mercato riguardante Bojan Krkic, calciatore accostato nel recente passato anche ai rossoblu: “Bojan non verrà al Genoa, anche se la Roma vuole cederlo“.

Vargas e Granqvist- Il presidente genoano ha poi chiarito la situazione di Granqvist, accostato a Milan e Lazio: “Prima di fare altri movimenti aspettiamo di vedere come va la partita contro il Cagliari. Comunque non possiamo privarci di Granqvist, sarebbe troppo difficile trovare un sostituto all’altezza. Con il Milan ci siamo fermati ad Acerbi e al prestito di Constant, e non abbiamo altre trattative in ballo. Io penso che Galliani abbia un colpo in canna, lui è molto bravo a nascondere le cose“.  Su Edu Vargas ha poi ammesso: “Ci stiamo pensando: è un calciatore importante che abbiamo notato tempo fa. Pare che trovi poco spazio al Napoli, così ha chiesto di essere ceduto in prestito. Siamo attenti a questa situazione, lo acquisterei volentieri, ma non darei Gilardino al Napoli, non sarebbe fattibile. Gilardino rimane con noi, Immobile farà la prima punta“.

 

Antonio Pellegrino