Liga: stop del Real, manita del Barça. Goleada a Bilbao

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:39

Liga- Parte subito a spron battuto il nuovo Barcellona targato Tito Villanova. La macchina da guerra quasi perfetta costruita da Pep Guardiola, ora in mano al suo ex vice, ha abbattutto con un perentorio 5-1 la Real Sociedad. Dopo il vantaggio iniziale di Puyol e il momentaneo pareggio di Castro, è il solito Lionel Messi a salire in cattedra con una doppietta. Pedro chiude i conti già nel primo tempo e nel finale il rientrante Villa sugella al meglio il suo ritorno in campo, incrementando il vantaggio con un bel sinistro dopo un’azione personale di Iniesta e si gode l’abbraccio del Camp Nou che lo attendeva dopo il suo infortunio.

Stop Real- Stecca all’esordio il Real Madrid campione in carica. La squadra di Josè Mourinho pareggia 1-1 al Bernabeu contro il Valencia, arrivato terzo in campionato nella scorsa stagione. Dopo il vantaggio iniziale di Higuain su assist di Di Maria, sul finale di tempo è arrivato il pareggio dei valenciani. A nulla è valso l’assalto nel secondo tempo delle Merengues che non sono riusciti a portare a casa i tre punti. Nella prima giornata c’è stato anche un pirotecnico 3-5 a Bilbao tra l’Athletic e il Betis Siviglia: ospiti in vantaggio 0-3 all’intervallo, pareggio dei baschi nella ripresa e nel finale altre due reti della squadra andalusa completano il risultato.

 

Antonio Pellegrino

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!