Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Lignano: anziani massacrati di botte e uccisi

Lignano: anziani massacrati di botte e uccisi

Due anziani sono stati torturati per ore e poi uccisi all’interno della propria abitazione a Lignano Sabbiadoro. I due, moglie e marito di 69 e 66 anni, erano titolari di un negozio nel centro della cittadina balneare, e, dopo averlo chiuso, avevano cenato in un ristorante prima di rientrare a casa in bicicletta, intorno all’una di notte. Una volta entrati all’interno della villetta, secondo una prima ricostruzione, avrebbero sorpreso i rapinatori che li hanno subito immobilizzati.

Secondo quanto riportato dal Gazzettino, i due anziani sarebbero stati brutalmente picchiati e torturati dai malviventi, probabilmente per farsi rivelare dove fosse nascosta la cassaforte, il marito sarebbe addirittura stato trascinato per tutta la casa. Quando però non sono riusciti a ottenere l’informazione hanno iniziato a colpire i due anziani con calci e pugni al volto e poi presi a coltellate, la donna in particolare è stata raggiunta da numerosi fendenti. Infine i rapinatori li hanno sgozzati e poi sono fuggiti.

Gli investigatori non escludono alcuna ipotesi, oltre a quella della rapina, infatti sono stati interrogati, oltre al figlio dei coniugi che li ha trovati e ha dato l’allarme, anche la sua compagna e altri parenti, in particolar modo sarebbe stata approfondita la posizione del fratello della donna morta, un immobiliarista protagonista di un fallimento milionario. L’unica cosa certa, al momento, è che per l’efferato e brutale omicidio non c’è ancora nessun indagato.

Marta Lock