Psg, altro pareggio: è già crisi?

Ligue 1, Psg- Stenta a decollare il nuovo Psg di Ancelotti e dei vari Thiago Silva, Ibrahimovic, Lavezzi e Verratti. I parigini, dopo il pareggio interno con il Lorient conquistato all’ultimo minuto grazie ad una doppietta di Ibrahimovic, continuano a deludere. Nella trasferta di Ajaccio la squadra guidata dall’ex allenatore rossonero ha strappato uno scialbo pareggio per 0-0, nonostante le varie bocche di fuoco presenti in campo. Assenti i due big Ibrahimovic e Thiago Silva, la gara si è fatta ancor più dura per i parigini dal 59′, quando Lavezzi si è fatto espellere a causa di una brutta entrata a piedi uniti. Nel finale espulso anche Ancelotti per proteste.

Volano Lione e Marsiglia- Dopo le prime due partite di campionato, nonostante i vari campioni presenti in squadra, il Psg stenta a somigliare ad una squadra. Per assemblare il dream team costruito da Leonardo servirà qualche giornata in più. La mancanza di gioco nelle prime due giornate si riflette anche nella classifica: sono già 4 i punti di distacco da Marsiglia e Lione che comandano la classifica insieme a Bordeaux e Bastia. L’ex squadra di Deschamps, insieme al Lione, hanno mostrato grande compattezza, liquidando gli avversari senza alcun problema. La corsa al titolo per Ancelotti, nonostante l’abbondanza della rosa, è tutt’altro che semplice.

 

Antonio Pellegrino