Calciomercato, ora è ufficiale: Cassano all’Inter, Pazzini al Milan

Calciomercato Inter, Milan – Mancava soltanto l’ufficialità, ora è arrivata anche quella: Antonio Cassano è a tutti gli effetti un giocatore dell’Inter, Giampaolo Pazzini è un nuovo attaccante del Milan. L’annuncio è stato dalle due società attraverso i rispettivi siti web. “F.C. Internazionale dà il benvenuto ad Antonio Cassano – si legge su inter.it –. Presso la Lega Serie A sono stati depositati i documenti con i quali la Società nerazzurra ha acquistato dall’A.C. Milan a titolo definitivo l’attaccante barese, che ha siglato un contratto biennale, con scadenza giugno 2014“. Le cifre dell’affare non sono state rese note, ma il fantasista barese dovrebbe guadagnare circa 3 milioni di euro più bonus a stagione.

Conguaglio ai nerazzurri – Nello scambio di punte, almeno dal punto di vista prettamente economico, ci ha guadagnato l’Inter: il Milan verserà nelle casse nerazzurre un conguaglio di 7,5 milioni di euro. Il Milan avrà fatto bene i suoi conti: “Milan-Giampaolo Pazzini, è sì. Una trattativa importante per un giocatore importante – si legge su acmilan.com –. Dopo la giornata di ieri scandita dalla firma del contratto, dalle visite mediche e dai test di performance a Milanello, Giampaolo Pazzini si è allenato questa mattina con i suoi nuovi compagni di squadra sui campi del Centro sportivo rossonero“. L’ex attaccante della Sampdoria avrebbe firmato un contratto di tre anni, a 2,8 milioni di euro più bonus a stagione.

Pier Francesco Caracciolo