Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca Napoli: il progetto del quartiere a luci rosse

Napoli: il progetto del quartiere a luci rosse

Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ha annunciato di voler valutare la realizzazione di un quartiere a luci rosse, poiché la prostituzione è in aumento e non si può far finta che il fenomeno non esista. Secondo il primo cittadino della città partenopea infatti, non serve a nulla pensare di usare il pugno duro contro un fenomeno che è sotto gli occhi di tutti e che non potrà essere mai annientato, perciò tanto vale fornire legalmente un posto nel quale potersi appartare.

L’intervista, rilasciata da De Magistris ai microfoni di Radio 24, ha fatto emergere la sua volontà che quella del quartiere a luci rosse non rimanga solo una proposta, un’idea, bensì si possa trasformare presto in un vero e proprio progetto da discutere e valutare insieme alle parti sociali anche contrapposte, come per esempio le associazioni laiche e quelle cattoliche, per trovare insieme una prospettiva di realizzazione.

Ai tavoli di discussione sarà necessaria anche la presenza dei comitati per la sicurezza e l’ordine pubblico. De Magistris auspica che con il dialogo e una trattativa costruttiva, il progetto possa vedere presto una realizzazione. Forse, tutto sommato, l’esempio della capitale olandese, potrebbe costituire una soluzione all’aumento delle prostitute in strada, fenomeno registrabile in molte città italiane, e che, per la legge della domanda e dell’offerta, soddisfano senza dubbio un mercato che non si può negare che esista. E forse quello prospettato da De Magistris potrebbe essere un modo per iniziare ad avere un maggiore controllo su una situazione che, al momento, è solo fonte di illegalità e pericoli per le prostitute stesse.

Marta Lock