Tierra de Lobos, dalla Spagna la nuova fiction-western di Rete 4

Tierra de Lobos, Rete 4– Arriva su Rete 4 Tierra de Lobos, la fiction-western che in Spagna ha riscosso ascolti record, diventando la serie rivelazione delle ultime stagioni televisive di Telecinco. A partire dal 28 agosto ogni martedì in prima serata andranno in onda in dieci puntate le vicende dei fratelli Bravo nella Spagna del XIX secolo, tra innumerevoli avventure, passioni ed intrighi. Cesar e Ramon sono due fratelli con qualche problemi con la legge: avvezzi alle rapine, decidono di cambiar vita e far ritorno in Spagna; al loro rientro, però, trovano la casa di famiglia al centro dei possedimenti del Señor Lobo, che non vede di buon occhio l’arrivo dei due fuorilegge a causa di una vecchia discordia con il padre.

Amori– Mentre Cesar, il fratello maggiore, è forte, valoroso, razionale, Ramon è l’esatto opposto, impulsivo, donnaiolo, sempre alla ricerca di guai. Oltre ai continui contrasti tra i due fratelli, ad arricchire la trama è l’amore tra Cesar e la figlia di Lobo, Almudena, già sposata al medico del paese; tra i due innamorati si intromette Antonio Lobo, padre autoritario e uomo molto potente, ostile ai Bravo per ragioni misteriose. Pare infatti che un’oscura verità interessi il padre dei Bravo e Antonio Lobo: qualcosa si comincerà a capire quando nel terreno vicino la finca dei Bravo verrà scoperta una preziosa sorgente di acqua termale…

Rosaria Cucinella