Inter, Maicon convocato per il Vaslui: cessione più lontana?

Inter, Maicon convocato – Impegno di Europa League domani per l’Inter: i nerazzurri, forti del 2-0 esterno, ospiteranno al “Meazza” i rumeni del Vaslui. E c’è una novità importante: Maicon è nella lista dei convocati. Il terzino brasiliano sarà, quindi, a disposizione di Stramaccioni per l’impegno europeo, facile ma da non prendere sottogamba. Ed è una convocazione importante che potrebbe essere un segnale di allontanamento della cessione per il numero 13 nerazzurro: si potrebbe, quindi, pensare alla volontà del calciatore di discutere il rinnovo con l’Inter, a cifre, ovviamente, diverse da quelle dell’attuale contratto.

Stramaccioni non si fida dei rumeni – Intanto Andrea Stramaccioni parla di turnover, emergenza e mette in guardia i suoi giocatori: “Il Vaslui ci ha messo in difficoltà e quindi dobbiamo essere accorti per evitare errori che potrebbero costarci caro. Siamo in emergenza, specie a centrocampo. Ma non farò troppo turnover perché la qualificazione è essenziale per noi. Anche per questo contiamo sull’appoggio e sull’entusiasmo dei nostri tifosi”. Toto-formazione: Castellazzi in porta (Handanovic rientra con la Roma); difesa con Maicon e Nagatomo sugli esterni e con Ranocchia e Silvestre in mezzo; in mediana spazio agli intoccabili ed inossidabili (o quasi) Zanetti e Cambiasso, con Guarin pronto al sacrificio; Cassano e Coutinho in attacco a supporto di Palacio.

Edoardo Cozza