Calciomercato Inter, Maicon dice addio: va al Manchester City

Calciomercato Inter –  Maicon va al Manchester City. Dopo Julio Cesar, ufficialmente accasatosi al Queen’s Park Rangers, anche il terzino brasiliano lascia l’Inter vola in Inghilterra per raggiungere l’ex tecnico Mancini. Un addio annunciato, visto che il contratto dell’ormai ex nerazzurro era in scadenza nel 2013, ma che sembrava più lontano dopo la convocazione per l’odierna partita dell’Inter contro il Vaslui, nel ritorno di playoff di Europa League. Il Manchester City sborserà subito 4 milioni di euro più dei bonus legati alle presenze ed ai gol del giocatore: bonus che, presumibilmente, saranno facilmente raggiungibili, in maniera tale che l’incasso dei nerazzurri possa incrementare fino a 6/7 milioni.

Le mosse in entrata – Ora l’Inter cercherà un terzino destro? Difficile ma non impossibile: mancano 24 ore alla chiusura del mercato ma se si presenterà l’occasione Branca e Ausilio cercheranno di rimpiazzare Maicon con un nome all’altezza (o quasi). Chi, invece, arriverà di certo in casa nerazzurra sarà un attaccante: evaporate, per un motivo o per un altro, le ipotesi legate a Bendtner, Borriello e Berbatov, restano in corsa Floccari e Rocchi, entrambi offerti dalla Lazio. Piacciono anche Denis, Pinilla ed Hernandez ma Atalanta, Cagliari e Palermo difficilmente si priveranno delle proprie punte di diamante a poche ore dalla chiusura del  mercato.

Edoardo Cozza