A Venezia domina il look nude, Naomi Watts e Kate Hudson sul red carpet


Venezia, red carpet-
Di questi tempi a Venezia l’attenzione non è soltanto sui film in concorso alla Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, ma anche su tutto ciò di cui il mondo del cinema si correda, quali bellezze straordinarie e sfilate sul red carpet. A confermare una delle tendenze del 2012, cioè il nude look, c’hanno pensato due delle più belle attrici hollywoodiane, Naomi Watts e Kate Hudson. Per la premiere di “The Reluctant Fundamentalist” Naomi Watts ha sfilato insieme al compagno Liev Schreiber indossando un meraviglioso abito Marchesa, essenziale nel colore ma più ricco nel design grazie a gonna a strati in pizzo, scollatura bateau e maniche a volant. Perfetta è stata la scelta degli accessori: peep-toe nude, clutch bicolore Lanvin, mentre il trucco ha apportato una nota di colore grazie al rossetto rosso ciliegia.

Kate Hudson- Altra meravigliosa bellezza presente alla premiere di The Reluctant Fundamentalist è stata Kate Hudson. Vestita da Atelier Versace, l’attrice ha optato per un sinuoso abito che ha messo in risalto le curve morbide, conferendole una silhouette davvero mozzafiato. L’arrivo della Hudson è stato un vero e proprio raggio di luce al Lido: il suo abito, infatti, era interamente tempestato di cristalli Swarovski, con tanto di clutch dorata e gioielli Fabergé.

R. C.