Tennis, Us Open: Errani e Vinci agli ottavi


Tennis – Sara Errani e Roberta Vinci si sono qualificate agli ottavi di finale degli Us Open, il quarto torneo di Grand Slam del circuito tennistico internazionale. “Sarita” ha letteralmente schiantato la russa Puchkova 6-1 6-1, mentre la tarantina ha avuto la meglio sulla slovacca Cibulkova 6-2 7-5, entrando per la prima volta in carriera nelle migliori 16 del torneo newyorkese. La Errani ha condotto un match praticamente perfetto, senza perdere mai la lucidità, dominando con i colpi da fondo campo e senza concedere nemmeno un break all’avversaria. Ora però l’attende un osso duro, la tedesca Kerber. Due i precedenti tra le tenniste, entrambi nel 2012, con una vittoria a testa: sul cemento di Hobart si è imposta la Kerber, sulla terra rossa del Roland Garros ha vinto la Errani.

Vinci e sogna – Grande match anche per Roberta Vinci, che per la prima volta accede agli ottavi di finale dell’Us Open. La pugliese, dopo un avvio difficile nel primo set (sotto 2-1), rimonta e si porta sul 5-2. Un paio di errori non bastano a comprometterle il set, vinto agevolmente 6-2. Nel secondo set, c’è più equilibrio, fino al 3 pari. Poi la Cibulkova prova a scappare e si porta sul 5-3. La Vinci reagisce da grande campionessa e con quattro game perfetti manda al tappeto la slovacca. Dopo Wimbledon due mesi fa, per lei si spalancano le porte degli ottavi di finale anche a Flushing Meadows, dove affronterà un’avversaria temibilissima: la polacca Radwanska, numero due del mondo.

Miro Santoro