Calciomercato Juventus: Llorente a gennaio, Martinez al Cluj

Il 31 agosto è appena passato, ma il calciomercato della Juventus non è ancora finito. La società bianconera ha ceduto Jorge Martinez al Cluj e, intanto, continua a lavorare per far arrivare Fernando Llorente a gennaio. Ma andiamo con ordine. Approfittando dell’apertura del mercato rumeno (che chiudeva ieri, tre giorni dopo quello italiano), Beppe Marotta ha piazzato uno dei tre giocatori in esubero: Jorge Martinez, esterno uruguaiano classe 1983, è stato girato in prestito secco al Cluj. Questo il comunicato ufficiale sul sito del club bianconero: “Jorge Martinez vivrà la stagione 2012/13 in Romania. La Juventus ha infatti raggiunto un accordo con il Cluj per la cessione a titolo temporaneo delle prestazioni sportive del giocatore uruguaiano“. Per il Malaka, 13 presenze l’anno scorso a Cesena, si tratta dell’ennesima occasione di riscatto.

Si decide a gennaio – Niente da fare, invece, per Reto Ziegler e Vincenzo Iaquinta: il terzino svizzero e l’attaccante italiano, esclusi dalla lista Champions presentata ieri all’Uefa, resteranno almeno fino a gennaio. Nel nuovo anno potrebbero incontrare a Vinovo un nuovo giocatore: Marotta, infatti, non ha ancora perso di vista Llorente, centravanti spagnolo in rotta con l’Athletic Bilbao. L’arrivo in prestito di Bendtner è stato soltanto un palliativo: se a gennaio Llorente non avrà rinnovato il contratto e se Buffon e compagni saranno ancora in corsa su più fronti (tradotto, se avranno passato il girone di Champions), la società bianconera si fionderà sul giocatore. Marotta proverà a prenderlo subito a prezzo di saldo: se il club basco continuerà a fare resistenza, lo bloccherà per poi averlo gratis a giugno.

Pier Francesco Caracciolo