Inter, Branca: “Mercato? Siamo soddisfatti”

Inter, Branca- Alla vittoria iniziale contro il Pescara all’esordio in campionato ha fatto seguito la sconfitta interna contro la Roma di Zeman. Tuttavia, Marco Branca è soddisfatto del mercato dell’Inter. Ai microfoni di Sky, il direttore tecnico dell’area nerazzurra ha dichiarato: “Ci sono delle cose nel mercato che funzionano sempre dal punto di vista della tempistica: le opportunità cambiano per tutti, cambiano giorno dopo giorno e devi essere bravo e capace nel cogliere quegli attimi che poi si possono verificare. Io credo che, da quel punto di vista, noi lo abbiamo fatto al massimo delle possibilità che questo mercato ci poteva proporre e siamo soddisfatti del potenziale che abbiamo. Ora dobbiamo lavorare su questo potenziale“.

Partenze e arrivi- Nell’intervista non si poteva tralasciare lo scambio Pazzini-Cassano: “Io sono dell’idea che quando si prendono delle decisioni –continua Branca– si possono commentare per un giorno, cioè per il giorno dopo, ma poi bisogna essere convinti di quello che si fa. Una volta che ho detto che è stata una scelta tecnica da parte dell’Inter e da parte del Milan, credo debba finire lì“. Sul mancato arrivo di Lavezzi e Lucas ha affermato: “Noi siamo partiti prima degli altri, ma sempre prima degli altri ci siamo resi conto che non si incastravano con certi nostri cambiamenti, ovvero gli addii di big come Maicon e Julio Cesar. In quel momento non potevamo prendere delle decisioni senza un certo tipo di copertura economica e li abbiamo lasciati stare“.

Antonio Pellegrino