Tennis, Us Open: Errani e Vinci super, ai quarti sarà derby

E’ grande Italia agli Us Open di tennis. Sara Errani e Roberta Vinci hanno vinto i rispettivi ottavi di finale e si affronteranno nei quarti in un derby tutto italiano. La Errani ha avuto la meglio sulla tedesca Angelique Kerber – numero 6 del seeding – in due set: 7-6, 6-3, il punteggio alla fine di un match intenso e tirato. Se quello della bolognese era un successo tutto sommato pronosticabile (l’azzurra aveva battuto la tedesca pochi mesi fa al Roland Garros), ha dell’incredibile quello di Roberta Vinci, che si è imposta su Agnieszka Radwanska, numero 2 del mondo e recente finalista a Wimbledon. Vero, la polacca era debilitata da un problema alla spalla, ma la Vinci è stata strepitosa: 6-1, 6-4, il punteggio con cui l’azzurra si è guadagnata i quarti di finale.

Grandi amiche – L’Italia festeggia in anticipo una semifinalista agli Us Open. Sara Errani e Roberta Vinci, grandi amiche e compagne di doppio (specialità con cui hanno trionfato nell’ultimo Roland Garros), si affronteranno in un derby fratricida: “L’amicizia vale più di una semifinale di Slam – spiega la Vinci –, quando sono entrata negli spogliatoi Sara era lì ad aspettarmi ed abbiamo versato lacrime di gioia. E’ la mia migliore amica e vivremo insieme un momento storico. Sara sulla terra è ancora più forte, ma ognuna giocherà la sua partita. A cena insieme? Certo, sia stasera che domani: lo abbiamo sempre fatto in questi giorni. In fondo si tratta solo di una partita di tennis“.

Pier Francesco Caracciolo