Nfl, via alla nuova stagione: tutti a caccia dei NY Giants

Nfl, via alla stagione – Riparte la stagione del football professionistico statunitense: il campionato Nfl comincia nella notte italiana con la sfida tra i campioni in carica dei New York Giants e i Dallas Cowboys. Una sfida già affascinante con le stelle delle due franchigie (Eli Manning per i Giants e il controverso Tony Romo per i texani) pronte a darsi battaglia e a regalare spettacolo. Il campionato inizia, peraltro, senza arbitri professionisti: il sindacato dei fischietti non ha ancora trovato l’accordo con la Lega per il rinnovo del contratto e, quindi, sono in sciopero: a dirigere gli incontri saranno gli arbitri “riserva”, provenienti dal campionato collegiale.

Pugno duro – L’avvio di stagione non sarà dei più facili per i campioni del 2010, i New Orleans Saints, coinvolti nel “Bounty Scandal”: il defensive coordinator (l’allenatore del pacchetto di difesa) Gregg Williams, con la compiacenza dell’head coach Sean Payton, invitava i propri giocatori a causare infortuni agli avversari. Una pratica scorretta che i capi della Nfl hanno pesantemente punito: squalifica a tempo indeterminato per Williams, un anno per Payton, 8 giornate al general Manager Doomis e 16 al linebacker Vilma.

Obiettivo Superbowl – Scandali e arbitri “mancanti” a parte, si alza il sipario su uno dei campionati più intensi, spettacolari e ricchi del mondo. Tutti a caccia della vittoria, tutti a caccia di quella vetrina chiamata Superbowl.

Edoardo Cozza