Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Operazione anticamorra a Napoli: Scampia setacciata

CONDIVIDI

Anticamorra, Scampia e Secondigliano – Blitz anticamorra interforze questa mattina a Secondigliano e Scampia. Gli agenti hanno fatto irruzione nei due quartieri napoletani per fermare una lotta tra clan rivali, gli scissionisti e i Vanella Grasso, che si consuma per ottenere il controllo delle piazze dello spaccio. Sotto una pioggia battente ed aiutati nella loro azione anche dai vigili del fuoco per la rimozione di ostacoli e cancellate per lo spaccio, le forze dell’ordine stanno perquisendo appartamenti e dintorni degli edifici. Sei panetti di hashish da 100 grammi sono stati trovati sotto la statua di Padre Pio nei giardinetti di uno dei fabbricati.

Perquisizioni e ordine – Particolare attenzione è stata data alla zona G di Scampia: il lotto G in realtà non è mai stato teatro di azioni di spaccio fin quando è stato sotto l’egemonia dei Sacco, famiglia egemone sul territorio, che non volevano si spacciasse nel quartiere dove viveva la famiglia. Ora è sotto l’influenza dei Vanella Grassi che utilizzano proprio il lotto G come punto di riferimento per lo spaccio; qui abitano anche parenti di Paolo Gervasio, deceduto poche settimane fa, e la loro presenza è testimoniata anche da una lussuosa Porsche Cayenne parcheggiata proprio nel cortile di uno degli edifici. Tutte le zone in cui è in corso il blitz sono sorvegliate dall’alto da elicotteri della polizia.

R. A.