Paralimpiadi: la Caironi vince l’oro nei 100m

Paralimpiadi, oro alla Caironi. La giornata di ieri delle Paralimpiadi di Londra 2012 è stata una delle più prolifiche per la delegazione azzurra che vi sta partecipando. Dopo le significative vittorie raggiunte da Zanardi e dalla Legnante, due ex-atleti che hanno preso a pugni le difficoltà che aveva riservato loro la vita, per rimettersi in gioco e trionfare nuovamente, è arrivato l’oro di Martina Caironi nella specialità dei 100m T 42. La bergamasca ha sbaragliato la concorrenza, chiudendo la propria gara con un significativo 15”87, che le ha permesso di battere il vecchio record del mondo, che deteneva lei stessa.

“Ancora non ci credo” – La gioia e la grandissima felicità della giovane atleta azzurra si potevano leggere nelle dichiarazioni che ha rilasciato dopo la vittoria. “Sono felicissima– ha affermato la Caironi a fine gara –stento ancora a credere sia tutto vero. E’ stata una sensazione incredibile, durante la gara non ho sentito nulla. Non sai mai cosa ti riserva la vita; questa è una gioia che dedico alla mia famiglia e ai miei amici, alcuni dei quali erano qui a sostenermi. Un po’ in partenza mi ero spaventata, ma dentro ho sentito un qualcosa che mi diceva che dovevo riprenderle”.

Simone Lo Iacono