Settembre “ballerino”: Una settimana d’estate poi ancora pioggia

Come ci vestiremo domani? Farà freddo? Oppure troppo caldo? Questo settembre “ballerino” non ci permette di capire la stagione, se per questi primi giorni abbiamo avuto un anticipo di autunno nei prossimi 6 giorni avremo un ritorno d’estate. Ancora estate da venerdì fino almeno a mercoledì 12, dicono gli esperti, a regalarci un ultimo weekend di caldo. L’Italia verrà infatti raggiunta da un vastissimo anticiclone proveniente dalle Azzorre, che si unirà ad un altro proveniente dal nord Africa. Si raggiungeranno fino a 5 gradi oltre le medie stagionali, avremo di nuovo dai 28-30 gradi sulla Valpadana, dai 31-32 a Bologna, Firenze, Roma, Napoli e anche 35 gradi in Sicilia.

Un anticiclone, “Bacco”, che farà impennare la colonnina di mercurio, sarà seguito da nuova pioggia, tanto per non smentire il carattere altalenante del mese  che ha colpito anche altri Paesi. La tempesta tropicale “Isaac” ha molto preoccupato l’America memore dei danni e delle vittime causati da Katrina: la tempesta ha colpito Cuba e Haiti, la Florida, la Louisiana e ancora New Orleans. Poi il fortissimo terremoto di magnitudo 7,4 gradi della scala Richter che ha poi colpito El Salvador, per il quale si era diramato il rischi tsunami per le coste di El Salvador e di Costa Rica, Nicaragua, Honduras, Guatemala, Panama e Messico.

I. F.