Supercoppa primavera 2012: la Roma batte l’Inter 2-1

Supercoppa primavera, vince la Roma. La primavera giallorossa guidata da De Rossi Sr imita la prima squadra di Zeman, e batte anch’essa l’Inter in casa. La vittoria dei giovani della Roma è però più importante di quella raggiunta dai grandi: la formazione di De Rossi ha sconfitto i pari età dell’Inter per 2 a 1, ed ha conquistato la Supercoppa primavera 2012, la cui finale è andata in scena a Busto Arsizio. Gli artefici del primo successo della Roma in questa competizione sono stati Bumba e Frediani, andati in gol nel primo tempo. L’unica rete dell’Inter è arrivata con Livaja.

Espulso Mbaye nell’Inter – La Roma ha ipotecato la Supercoppa primavera 2012 nel primo tempo, quando ha aperto le marcature con Bumba al 3’, e quando ha raddoppiato al 45’ con Frediani. In mezzo c’è stata l’espulsione di Mbaye al 36’, che ha lasciato l’Inter in dieci per quasi un’ora di gioco. Nella ripresa c’è stato il forcing dei nerazzurri, che hanno dimezzato lo svantaggio con Livaja al 58’, e che hanno cercato in più di un’occasione la rete del 2 a 2. Un gol annullato per fuorigioco ed un grandissimo Svedkauskas hanno però stoppato l’Inter, e fatto trionfare la Roma.

Simone Lo Iacono